Per Legno

LIGNEX RENOVA PLUS, impregnante al solvente effetto cera. AMONNVedi a schermo intero

LIGNEX RENOVA, impregnante al solvente effetto cera. AMONN

Lignex RENOVA è un impregnante effetto cera, che dona nuova vita al legno trascurato o danneggiato dal tempo. La sua speciale composizione assicura la massima protezione contro umidità e raggi UV e ripristina la bellezza del legno uniformandone la superficie e le irregolarità cromatiche.

La vecchia versione era il RENOVA PLUS. 

Confezione: 750ml, 2.5Lt.

Maggiori dettagli

  • 750 millilitri (0.75 Litri)
  • 2.5 Litri
  • 5 Litri

16,20 €

18,00 €

(IVA compresa)

Caratteristiche
-    Lascia il legno a poro aperto e regola lo scambio d’umidità legno-aria
-    Offre una buona protezione dai raggi solari grazie all’utilizzo di speciali assorbitori UV
-    Si presenta in gel e non cola durante l’applicazione
-    Ha un’elevata resa ed è facile da utilizzare
-    È priva di composti aromatici
-    Rende il legno resistente all’acqua
-    Conferisce un gradevole effetto cera
-    Uniforma la tinta su legni da rinnovare e schiarisce legni particolarmente ingrigiti dal tempo
-    A base di resine alchidiche in solvente, privo di sostanze aromatiche.


Campi d’impiego
Per lavori di impregnazione su legno all’interno e all’esterno, non a stabilità dimensionale e non a contatto diretto con il terreno o con l’acqua. Particolarmente indicata per il rinnovo di superfici in legno degradate dall’esposizione alle intemperie, è perfetto quindi per rinnovare le superfici degradate dal tempo e dall'esposizione alle intemperie.


Essiccazione
Dopo 12 ore circa, in base al tipo di legno


Resa
12 - 15 m²/l per mano circa


Cicli consigliati
    All’interno:
    - 1 - 2 x Lignex Renova
    All’esterno nuovo:
    - 1 - 2 x Lignex Lasur
    - 1 - 2 x Lignex Renova
    All’esterno rinnovo:
    - 1 - 2 x Lignex Renova

 

Preparazione del supporto

Il legno da trattare deve essere asciutto ed esente da polvere e grassi. Non applicare su legno con umidità superiore al 15 %. Eliminare vecchi strati di vernice non bene ancorati, poi carteggiare con carta abrasiva a grana grossa (60 max.80). Pulire con diluente nitro eventuali zone o sacche resinose presenti sulla superficie.
Gli estrattivi contenuti in alcune specie legnose tropicali possono rallentare o addirittura impedire l'essiccazione della vernice; in questi casi lavare molto bene prima il legno con diluente nitro (per es., iroko).

 

CLICCA > AMONN


Al momento non ci sono commenti da parte di clienti.

Scrivi il tuo commento

Scrivi il tuo commento

Prodotti correlati